Crimine.it - Torna alla home
Torna alla Home
Ultime Notizie Invia un Email
Google  
 iscriviti alla newsletter    

Criminalistica, Impronte Digitali

Archivio Archivio

Le impronte cambiano con gli anni
Le estremità delle dita mutano negli anni.
Oggi è possibile rintracciare
frammenti di sostanze come cosmetici, tabacco e altro
La vita tracciata in un'impronta digitale
Così si conoscono età, sesso, abitudini
I nuovi procedimenti chimici possono scoprire "macchie umane"
anche su superfici un tempo considerate "mute"
di STEFANIA DI LELLIS

LONDRA - Siamo tutti lì, sulle punte delle dita. Intere esistenze raccontate in quelle piccole volute della pelle che non possiamo sconfessare. Sfioriamo appena un oggetto e la nostra storia lascia un marchio, una macchia umana che dice molto più di quanto avessimo mai potuto immaginare. Gli scienziati britannici hanno scoperto che attraverso le impronte digitali si possono ricostruire età, abitudini alimentari, vizi del proprietario e perfino risalire al tipo di cosmetici utilizzati. Una svolta per gli investigatori, ma anche una rivincita per un metodo di identificazione che dopo i fasti del '900 sembrava essere stato condannato a morte dalla più affidabile prova del Dna. Lo studio, di cui dà notizia la Bbc è firmato da una donna, la dottoressa Sue Jickells del Kings College di Londra, e si basa sull'analisi delle componenti chimiche delle impronte digitali e del modo in cui queste cambino nel corso del tempo. Non lo sappiamo, ma ogni volta che appoggiamo i nostri polpastrelli da qualche parte, lasciamo dietro di noi molecole di grasso, lipidi, e altre sostanze. E il cocktail di elementi che compongono le nostre tracce varia con l'avanzare dell'età, ma anche in base ai prodotti di cui facciamo uso. I fumatori a esempio secernono cotinina, una sostanza che l'organismo produce quando assume nicotina. Si stanno poi studiando con test a tappeto nei centri di disintossicazione, quali siano gli effetti di stupefacenti, psicofarmaci, metadone. E poi saponi, creme, deodoranti, farmaci: tutti aggiungono qualcosa, tutti lasciano il loro tocco su di noi. E noi lasciamo il loro. I risultati della ricerca del Kings College sono stati presentati a Londra a un incontro organizzato dall'Engineering and Phyisical Sciences Research Council. Scopo del meeting capire come la scienza possa tendere la mano (è il caso di dirlo) alla ricerca della verità nel campo del crimine. Uno dei problemi delle polizie scientifiche è ad esempio la raccolta delle impronte su oggetti "difficili" come la superficie metallica di proiettili e ordigni esplosivi. Alla questione si è dedicato Neil McMurray dell'Università del Galles. Qui l'elemento chiave sarebbe il sudore, ha spiegato il professore, difficilmente rilevabile con le tradizionali polveri utilizzate dagli investigatori. Bisogna invece osservare le reazioni elettrochimiche causate dal contatto tra le dita e il metallo. Tali reazioni provocano piccole variazioni del potenziale elettrico. Basandosi su queste ultime un attrezzo chiamato "Scanning Kelvin Probe" ha consentito di identificare tracce umane sul ferro, l'acciaio, l'alluminio, lo zinco, l'ottone, anche su superfici curve, normalmente piuttosto complesse da esaminare. leggi l'intero articolo


Autore: STEFANIA DI LELLIS


lunedì 27 settembre 2021
BLOG
Grafologia Scientifica
Osservatorio sul bullismo
Consulenti
Consulenze fiscali
Ricerca Consulenti Tecnici
Unione Consulenti
Forze dell'Ordine
Carabinieri
Guardia di Finanza
Polizia di Stato
Vigili Urbani
I miei siti
Lorè Research Group
Marisa Aloia
Psicodiagnosi
Informazioni
ADNKRONOS
ANSA
Quotidiani in edicola
Media & Spettacoli
Eventi
Le televisioni sul web
Musica
Scienze Forensi
Antropologia Forense
Cinema & psicoanalisi
Corso Psicologia Forense
Criminalistica
Editore specializzato
Facoltà di Psicologia Offerte Formative
Grafologia Giudiziaria
Il primo portale di Psicologia
La perizia sul danno
Links Istituzionali
Ordine Nazionale Psicologi
Osservatorio Tribuario
Previdenza per gli psicologi
Psichiatria online
Psicologia e Giustizia
Psicologia giuridica
Psicologia in movimento
Risorse Giuridiche Tutela Ambientale
Scienze Medico Legali
Serial Killer Italiani e Stranieri
Servizi Web
Siti Giuridici
Altalex - News e aggiornamenti
Ass. Italiana Giovani Avvocati
Camere Penali
Codici e leggi consultabili gratuitamente dal web.
Consiglio Nazionale Forense
Enti o Tribunali
I codici in rete
Informazione giuridica
Linea legale
Ministero Grazia e Giustizia
Mondo Giudiziaio
Un portale per il Diritto Penale
Siti Utili
Acronimi
Asta giudiziaria
Comprare su internet
Enciclopedia
Genera COGNOMI
Modulistica pronta
Orario Traghetti
Orario Voli
Pagine Bianche
Ricerca itinerari stradali
Situazione Traffico
Trenitalia
Uno sguardo sul mondo
Strumentazione
Materiale per attività investigativa
Microscopia e lenti
Strumentazione Forense
Utility
Autocertificazione
Calcola il codice Fiscale
Calcola la data di scadenza del tuo incarico
Calcola la rivalutazione monetaria (indice FOI).
Calcolatore danno biologico lesioni micropermanenti
Cerchi un libro?
Cerchi una rivista?
Consultazione dei codici, cerchi un articolo?
Programmi free
Ricerca abi e cab
Verifica la partita iva
web master www.altab.net