Crimine.it - Torna alla home
Torna alla Home
Ultime Notizie Invia un Email
Google  
 iscriviti alla newsletter    

Eventi Formativi, Eventi formativi

Archivio Archivio

Diagnosi: chi può farla?
Dicono i colleghi psicologi: “L’art. 1 della L. 56/89 prevede in maniera inequivocabile che lo psicologo può effettuare diagnosi e quindi, ogni tentativo di introdurre cambiamenti su tale questione è chiaramente in contrasto con la legge vigente.”. Andiamo al testo preciso della norma citata: “La professione di psicologo comprende l’uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità” (art. 1 della legge 56 del 1989). E’ la “diagnosi in ambito psicologico” che è specifica prerogativa della professione di psicologo e non la diagnosi in senso generale. Cito come esempio quanto segue: un soggetto con disturbi sessuali può accadere che si è già recato dal medico il quale ha escluso una causa organica e quindi va poi dallo psicologo oppure il soggetto si è autodiagnosticato la causa psichica e quindi va direttamente dallo psicologo oppure il soggetto va direttamente dallo psicologo che però nella sua autonomia professionale non lo invia dal medico per la diagnosi differenziale. La tutela della salute dei cittadini - garantita costituzionalmente - dipenderebbe così dalle diverse circostanze e cioè se la metodologia ed i relativi accertamenti di laboratorio inerenti una diagnosi differenziale per escludere cause organiche vengano applicati o non applicati! Tenuto conto poi che - a seguito di sanatoria - possono risultare iscritte all’elenco degli psicoterapeuti (collegati all’albo professionale degli psicologi) anche persone non laureate in psicologia o addirittura prive di qualsiasi titolo di laurea, la questione assume aspetti paradossali ed inquietanti. Inoltre il comma 2 dell’art. 3 della legge 56 del 1989 afferma: “Agli psicoterapeuti non medici è vietato ogni intervento di competenza esclusiva della professione medica”. Perché tale comma è presente nella legge istitutiva della professione di psicologo, se non per garantire che le competenze mediche (diagnosi e certificazione) siano rispettate? Altrimenti quali sarebbero le competenze esclusive della professione medica: cose altre dalla diagnosi e dalla certificazione? Dunque in “contrasto con la legge vigente” sono le argomentazioni dei colleghi psicologi che ignorano del tutto il citato comma 2 dell’art. 3 della legge 56 del 1989 (Agli psicoterapeuti non medici è vietato ogni intervento di competenza esclusiva della professione medica). Altrimenti argomentino loro quali sono le specifiche prerogative e competenze mediche. Del resto il medico non può fare diagnosi in ambito psicologico (e nemmeno se specialista in psichiatra in quanto in tal caso fa diagnosi psicopatologica), in quanto questa è prerogativa e competenza dello psicologo, che a sua volta non può fare diagnosi differenziale, che è peculiare e specifica competenza del medico. In tutta Europa avviene così, ma in Italia si vorrebbe che andasse diversamente e questo è per davvero un attacco alla professione medica. leggi l'articolo completo


Autore: Maurizio Mottola


lunedì 26 luglio 2021
BLOG
Grafologia Scientifica
Osservatorio sul bullismo
Consulenti
Consulenze fiscali
Ricerca Consulenti Tecnici
Unione Consulenti
Forze dell'Ordine
Carabinieri
Guardia di Finanza
Polizia di Stato
Vigili Urbani
I miei siti
Lorè Research Group
Marisa Aloia
Psicodiagnosi
Informazioni
ADNKRONOS
ANSA
Quotidiani in edicola
Media & Spettacoli
Eventi
Le televisioni sul web
Musica
Scienze Forensi
Antropologia Forense
Cinema & psicoanalisi
Corso Psicologia Forense
Criminalistica
Editore specializzato
Facoltà di Psicologia Offerte Formative
Grafologia Giudiziaria
Il primo portale di Psicologia
La perizia sul danno
Links Istituzionali
Ordine Nazionale Psicologi
Osservatorio Tribuario
Previdenza per gli psicologi
Psichiatria online
Psicologia e Giustizia
Psicologia giuridica
Psicologia in movimento
Risorse Giuridiche Tutela Ambientale
Scienze Medico Legali
Serial Killer Italiani e Stranieri
Servizi Web
Siti Giuridici
Altalex - News e aggiornamenti
Ass. Italiana Giovani Avvocati
Camere Penali
Codici e leggi consultabili gratuitamente dal web.
Consiglio Nazionale Forense
Enti o Tribunali
I codici in rete
Informazione giuridica
Linea legale
Ministero Grazia e Giustizia
Mondo Giudiziaio
Un portale per il Diritto Penale
Siti Utili
Acronimi
Asta giudiziaria
Comprare su internet
Enciclopedia
Genera COGNOMI
Modulistica pronta
Orario Traghetti
Orario Voli
Pagine Bianche
Ricerca itinerari stradali
Situazione Traffico
Trenitalia
Uno sguardo sul mondo
Strumentazione
Materiale per attività investigativa
Microscopia e lenti
Strumentazione Forense
Utility
Autocertificazione
Calcola il codice Fiscale
Calcola la data di scadenza del tuo incarico
Calcola la rivalutazione monetaria (indice FOI).
Calcolatore danno biologico lesioni micropermanenti
Cerchi un libro?
Cerchi una rivista?
Consultazione dei codici, cerchi un articolo?
Programmi free
Ricerca abi e cab
Verifica la partita iva
web master www.altab.net